San Valentino, promesse al grattacielo

Il grattacielo di Intesa Sanpaolo, firmato da Renzo Piano, è uno dei luoghi di Torino più gettonati per suggellare una promessa d'amore. Accade almeno tre volte a settimana, sostiene il servizio prenotazioni del ristorante a 150 metri d'altezza e del lounge bar, due piani più su, lo spazio più alto. "Al momento della prenotazione precisano che è per una proposta di fidanzamento o di matrimonio, non di rado ci chiedono un aiuto", racconta Dario Poli Fadda, che per il gestore Affida-Gruppo Cir Food coordina il team dei giovani receptionist. Il desiderio più "particolare" è stato inserire l'anello di fidanzamento nel dolce di fine cena. Più semplici le altre richieste: abbassare le luci al momento della dichiarazione, mettere una canzone o fare trovare sul tavolo i fiori preferiti. Alcuni si preoccupano di avere un angolo romantico". Per San Valentino è tutto esaurito da tempo. Fatta eccezione per alcuni tavoli da 6-7 posti al lounge bar che Dario ha tenuto "per chi vuol festeggiare, ma non è in coppia".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Giornale La Voce
  2. Giornale La Voce
  3. Giornale La Voce
  4. Giornale La Voce
  5. Giornale La Voce

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Baldissero Canavese

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...